.
Annunci online

sangiustometal


Diario


7 febbraio 2006


MARIO, STAI MOLTO ATTENTO CHE SE MI OFFENDI E' PEGGIO...STRONZONE!!!!!
IL MIO OCCHIO VIGILE E' SEMPRE SU DI TE!!!!

CIAO    :-D





UN DOCUMENTO SCONCERTANTE CHE HO TROVATO SU INTERNET!!!

La Sacra Scrittura parla di un luogo di tormento situato nelle profondità della terra, o meglio nel cuore della terra; questo luogo è chiamato in ebraico Sheol, e in greco Ades, ed è conosciuto comunemente con il nome di ‘inferno’ (dal latino infernus che significa 'luogo che è di sotto, inferiore'). In questo luogo scendono le anime di coloro che muoiono nei loro peccati per esservi tormentati dalle fiamme che ivi si trovano, in attesa di essere risuscitati in resurrezione di giudizio nell’ultimo giorno quando saranno condannati e scaraventati con il loro corpo in un altro luogo di tormento che si chiama 'stagno ardente di fuoco e di zolfo' e dove saranno tormentati per l’eternità assieme al diavolo, ai demoni e agli angeli ribelli. Gesù Cristo ha parlato di questo luogo di tormento dove dimorano le anime dei peccatori, in attesa del giudizio, nella storia del ricco e di Lazzaro, e in riferimento ai tormenti che ivi si patiscono ha detto che quivi sarà il pianto e lo stridore dei denti. Dunque, le anime di coloro che si trovano qui sono affrante dal dolore che provoca loro il fuoco, e ovviamente urlano dal dolore. Se sulla terra noi gridiamo dal dolore per una piccola scottatura, immaginiamo come gridano maggiormente coloro che in mezzo a del fuoco ci stanno giorno e notte senza mai consumarsi.

Qui di seguito ci sono alcune testimonianze di persone, di cui ho citato la fonte nelle NOTE, che asseriscono di avere sentito delle terrificanti urla di persone. Potrebbero essere le urla di coloro che sono nel fuoco dell'Ades che Dio ha permesso che fossero sentite? Giudicate da voi medesimi.

 

L’articolo che segue dal titolo ‘Ricercatori registrano gli urli dei dannati’ è apparso su un giornale finlandese chiamato Ammenusastia. (LEGGI L'ARTICOLO E VEDI LE FOTO IN FONDO ALLA PAGINA). Il fatto sarebbe accaduto anni fa in Siberia (Russia) e la registrazione sarebbe stata fatta da dei ricercatori russi ad una profondità di 9 miglia [1 miglio corrisponde a 1,61 km].

‘Come comunista io non credo nel paradiso o nella Bibbia ma come scienziato ora io credo nell’inferno’, ha detto il Dr. Azzacove. ‘Inutile dire che noi rimanemmo scioccati nel fare una tale scoperta. Ma noi sappiamo quello che vedemmo e noi sappiamo quello che sentimmo. E siamo assolutamente convinti che noi abbiamo perforato attraverso le porte dell’inferno!’ [we drilled through the gates of hell!]

Il Dr. Azzacove ha continuato, ‘.... la perforatrice all’improvviso cominciò a roteare violentemente, indicando che avevamo raggiunto una grande caverna o cavità vuota. I sensori della temperatura [temperature sensors] mostrarono un drammatico aumento di calore fino a 2000 gradi Fahrenheit’.

‘Noi calammo un microfono, designato a rivelare i rumori dei movimenti della piastra giù lungo il condotto. Ma invece dei movimenti della piastra noi sentimmo una voce umana gridare dal dolore! All'inizio noi pensammo che il suono stava provenendo dalla nostra propria apparecchiatura’.

‘Ma quando facemmo degli adattamenti, furono confermati i nostri peggiori sospetti. Gli urli non erano quelli di un singolo essere umano, essi erano gli urli di milioni di esseri umani!’ [1]

Ascolta questa registrazione di cui viene attestato che si tratta proprio di quella delle urla fatta da questi ricercatori russi, cliccando sulla sottostante icona del piccolo megafono. La registrazione delle urla è preceduta da una presentazione in lingua inglese in cui viene attestato da chi e come è stata ricevuta questa registrazione, e da un avvertimento all’ascoltatore sul contenuto spaventoso della registrazione. Per ascoltare il file occorre il programma Real Audio Player. Se non lo hai, vai a questa pagina http://www.real.com/ e scaricatelo e così potrai ascoltare on line la registrazione. Nel caso dovessi trovare difficoltà ad ascoltare la registrazione, a cagione della linea carica ecc., puoi scaricarti il file audio sul tuo computer, tieni presente che il file è di 318 kb e che ci vuole più di un minuto per effettuare lo scaricamento. Una volta scaricato però hai sempre bisogno del programma Real Audio per ascoltarlo.


                                           Clicca qui per scaricare il File Audio!! !  






permalink | inviato da il 7/2/2006 alle 20:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     gennaio        marzo
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
MUSICISTI
vampiri
guest-metal-book
MetaLForuM
Concerti!
Foto Concerti e Bands
Links

VAI A VEDERE


 





Ecco il nuovo fantastico

     forum di sgmetal!


background from

Solo 1 utente online!
 



Questo è il blog di una mia carissima amica

THE BLOG

il blog del fratello di Dusk!


Blog affiliato alla lega metallica!

X problemi tecnici si sono
cancellati i links provvederò
 a reinserirli al più presto!







                           

                                    
Ora state ascoltando lastdaysofhumanity
  
                                         


                                               

     
                        

CERCA