.
Annunci online

sangiustometal


Diario


20 marzo 2006


A malincuore mi dispiace dire che questo blog verrà chiuso perchè non riesco più ad aggiornarlo, gli impegni con www.sgmetal.it mi portano via molto del mio tempo quindi prendo la decisione di chiudere il blog invece di lasciarlo alla deriva. La vita è cambiamente e questo blog è stato la culla dove è cresciuto SGmetal che ora è abbastanza autonomo per compiere i suoi passi da solo, quindi mi dispiace magari di deludere degli utenti, ma per ogni discussione battibecco e quant'altro troveranno sicuramente spazio nel forum e nel guestbook di SGmetal!! Quindi + che un addio questo è un arrivederci su www.sgmetal.it




permalink | inviato da il 20/3/2006 alle 18:58 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


7 febbraio 2006


MARIO, STAI MOLTO ATTENTO CHE SE MI OFFENDI E' PEGGIO...STRONZONE!!!!!
IL MIO OCCHIO VIGILE E' SEMPRE SU DI TE!!!!

CIAO    :-D





UN DOCUMENTO SCONCERTANTE CHE HO TROVATO SU INTERNET!!!

La Sacra Scrittura parla di un luogo di tormento situato nelle profondità della terra, o meglio nel cuore della terra; questo luogo è chiamato in ebraico Sheol, e in greco Ades, ed è conosciuto comunemente con il nome di ‘inferno’ (dal latino infernus che significa 'luogo che è di sotto, inferiore'). In questo luogo scendono le anime di coloro che muoiono nei loro peccati per esservi tormentati dalle fiamme che ivi si trovano, in attesa di essere risuscitati in resurrezione di giudizio nell’ultimo giorno quando saranno condannati e scaraventati con il loro corpo in un altro luogo di tormento che si chiama 'stagno ardente di fuoco e di zolfo' e dove saranno tormentati per l’eternità assieme al diavolo, ai demoni e agli angeli ribelli. Gesù Cristo ha parlato di questo luogo di tormento dove dimorano le anime dei peccatori, in attesa del giudizio, nella storia del ricco e di Lazzaro, e in riferimento ai tormenti che ivi si patiscono ha detto che quivi sarà il pianto e lo stridore dei denti. Dunque, le anime di coloro che si trovano qui sono affrante dal dolore che provoca loro il fuoco, e ovviamente urlano dal dolore. Se sulla terra noi gridiamo dal dolore per una piccola scottatura, immaginiamo come gridano maggiormente coloro che in mezzo a del fuoco ci stanno giorno e notte senza mai consumarsi.

Qui di seguito ci sono alcune testimonianze di persone, di cui ho citato la fonte nelle NOTE, che asseriscono di avere sentito delle terrificanti urla di persone. Potrebbero essere le urla di coloro che sono nel fuoco dell'Ades che Dio ha permesso che fossero sentite? Giudicate da voi medesimi.

 

L’articolo che segue dal titolo ‘Ricercatori registrano gli urli dei dannati’ è apparso su un giornale finlandese chiamato Ammenusastia. (LEGGI L'ARTICOLO E VEDI LE FOTO IN FONDO ALLA PAGINA). Il fatto sarebbe accaduto anni fa in Siberia (Russia) e la registrazione sarebbe stata fatta da dei ricercatori russi ad una profondità di 9 miglia [1 miglio corrisponde a 1,61 km].

‘Come comunista io non credo nel paradiso o nella Bibbia ma come scienziato ora io credo nell’inferno’, ha detto il Dr. Azzacove. ‘Inutile dire che noi rimanemmo scioccati nel fare una tale scoperta. Ma noi sappiamo quello che vedemmo e noi sappiamo quello che sentimmo. E siamo assolutamente convinti che noi abbiamo perforato attraverso le porte dell’inferno!’ [we drilled through the gates of hell!]

Il Dr. Azzacove ha continuato, ‘.... la perforatrice all’improvviso cominciò a roteare violentemente, indicando che avevamo raggiunto una grande caverna o cavità vuota. I sensori della temperatura [temperature sensors] mostrarono un drammatico aumento di calore fino a 2000 gradi Fahrenheit’.

‘Noi calammo un microfono, designato a rivelare i rumori dei movimenti della piastra giù lungo il condotto. Ma invece dei movimenti della piastra noi sentimmo una voce umana gridare dal dolore! All'inizio noi pensammo che il suono stava provenendo dalla nostra propria apparecchiatura’.

‘Ma quando facemmo degli adattamenti, furono confermati i nostri peggiori sospetti. Gli urli non erano quelli di un singolo essere umano, essi erano gli urli di milioni di esseri umani!’ [1]

Ascolta questa registrazione di cui viene attestato che si tratta proprio di quella delle urla fatta da questi ricercatori russi, cliccando sulla sottostante icona del piccolo megafono. La registrazione delle urla è preceduta da una presentazione in lingua inglese in cui viene attestato da chi e come è stata ricevuta questa registrazione, e da un avvertimento all’ascoltatore sul contenuto spaventoso della registrazione. Per ascoltare il file occorre il programma Real Audio Player. Se non lo hai, vai a questa pagina http://www.real.com/ e scaricatelo e così potrai ascoltare on line la registrazione. Nel caso dovessi trovare difficoltà ad ascoltare la registrazione, a cagione della linea carica ecc., puoi scaricarti il file audio sul tuo computer, tieni presente che il file è di 318 kb e che ci vuole più di un minuto per effettuare lo scaricamento. Una volta scaricato però hai sempre bisogno del programma Real Audio per ascoltarlo.


                                           Clicca qui per scaricare il File Audio!! !  






permalink | inviato da il 7/2/2006 alle 20:54 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa


12 gennaio 2006


RIVELAZIONI DAL MONDO DI “EMERGENZA”

 

Domenica 8-01-2006, EXTRA, Recanati.

Gli out of mind aprono le danze per quello che riguarda le eliminatorie marchigiane di Emergenza.

Tra sei gruppi di generi completamente differenti (Punk, Metal, Hip hop, Post Rock, ecc…) gli Out si distinguono insieme ai metallari come band partecipante più giovane, infatti l’età media delle altre band era di circa 25 anni, e come i loro coetanei accusano il colpo della votazione del pubblico, dato che le altre band avevano non meno di una trentina di sostenitori.

La cosa che ci tengo di più a far sapere non è il piazzamento degli Out Of Mind…ma la disorganizzazione e gli “imbrogli” che questo festival mondiale aveva, per lo meno dietro il settore marchigiano.

Le aspettative di un partecipante al concorso sono di suonare con strumenti all’avanguardia, vedi sponsor del festival, ma una volta saliti sul palco ci si può rendere conto in che condizioni si è costretti a suonare.

Per quello che riguarda la batteria:

meccaniche a dir poco pietose, aste in costante movimento durante l’impiego dei piatti fino addirittura al cedimento.

Chitarre e Basso:

Amplificatori potenti ma incontrollabili e disposti in un modo assolutamente errato perché troppo vicini agli usufruitori che quindi non riuscivano ad avere una buona percezione del suono…

Per non parlare poi di service e Fonico:

Il service è lo stesso che utilizzava Adolph Hitler nei suoi discorsi in pubblico e il fonico era di un incompetenza infantile…infatti durante la performance live nonostante gli era stato detto più volte che TUTTE le casse spia non andavano, lui in 30 minuti non è riuscito a far nulla di utile per renderle utili.

Pensate sia finita così?

Allora non sapete che l’organizzatore ha intascato un bel po’ di soldi ricavati dalla vendita dei biglietti da parte delle band…

Infatti nel sito di Emergenza (www.emergenza.net), nel settore BIGLIETTI, c’è scritto chiaramente che una volta raggiunto un certo numero di biglietti venduti la band può tenere il ricavato dovuto all’eventuale vendita dei restanti, o addirittura regalare i restanti biglietti per assicurarsi un pubblico più numeroso.

A differenza di ciò che il sito riporta il responsabile della zona ha intascato tutti i soldi, neanche accennando durante le varie riunioni a questa opportunità.

L’unica nota positiva di questo concorso è che il pubblico è un pò più partecipe e che gli Out Of Mind hanno riscontrato un discreto apprezzamento da parte di esso.

 

 

 

 

OutofFabio




permalink | inviato da il 12/1/2006 alle 17:57 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


6 gennaio 2006


LA SCHEDA ovvero CHI CE LO FA FARE

 

 

Migliore e peggiore: disco, gruppo, concerto

 

Miglior disco 2005: Character-Dark Tranquillity

Peggior disco 2005:  quelli che ho ascoltato io erano tutti bellissimi!!!

Miglior gruppo 2005: The black dahlia murder!!!!

Peggior gruppo del 2005: IRON MAIDEN

Miglior concerto 2005: dark tranquillity + chiamaira + hatesphere

Peggior concerto 2005: Gods of metal (Cioè i lacuna coil dopo

gli Obituary e prima degli Slayer e i maiden head-liner!!!!!)

 

Canzone indimenticabile del 2005: Lamb of god –now you’ve got something to die for

 

Disco più innovativo : Lamb of god – Ashes to the wake (ha aperto le porte del metalcore nel 2005!!!)

 

Reunion meglio riuscita - reunion più inutile : ODIO LE REUNION SONO SOLO PATETICHE!!!

 

Migliore - peggior festival

 

Miglio festival 2005: Flippout!!!

Peggior festival : Gods of metal

 

Migliore / peggiore dvd

 

 Miglior Dvd: Cradle of filth - PeaceThrough Superior Firepower
Peggior Dvd : Ne sono stati sfornati parecchi che fanno cagare quest’anno!!!!

 

Migliore e peggiore video

 

Miglior video 2005: Opeth - the Grand conjuration

Peggior video 2005 : Six feet under – Deathklaat

 

Disco / gruppo riscoperto (ovvero non uscito nel 2005, ma che quest'anno avete rispolverato)

Mozart!!!!! 

 

Sezione "speciale Cunctator":

 

- il musicista coi capelli più lunghi : Un tempo Flejas dei Necrodeath


- il musicista coi capelli più unti
Chris Barnes

- il musicista coi capelli più tinti Corey Taylor

- il musicista coi capelli più finti  Boh


- il musicista coi capelli più estinti Kerry King

 

 

Formazione ideale, ovvero create il vostro supergruppo del 2005 (cantante, chitarrista/i, bassista, batteria, tastiera)

 Corey taylor – Slipknot - voce

Randy Blythe - Lamb of god - voce

 Karl Sanders – Nile – chitarra

Mick Thompson – Slipknot – chitarra

Steve di Giorgio –  puttana del metal (sa passato 200 band) – basso

Dave Lombardo – soprattutto Slayer - Batteria

 

 

 

Extra metal

 

Artista, gruppo, concerto  e/o disco non metal migliore e peggiore

 …..Boh….quest’anno mi sono dedicato solo al metal

Cmq ho visto gli Audioslave in concerto quest’anno e sono bravissimi!

 

Extra musicale

 

Film / dvd / libro e tutto quello che vi viene in mente e che vorrete segnalare al mondo, positivo o negativo

 

 Film positivi : Intervista col vampiro, underworld, Dracula di Coppola, Licantropia, Edward mani di forbice, Nightmare before Christmas etc. etc.!!!!!!!!!!!!!

Libri positivi : Storie di fantasmi – Le Fanu . tutto di King e della Rice!!!!!!!!

 

Evento migliore / peggiore del 2005

 

Evento migliore del 2005: Aver incontrato nuovi amici fantastici!!

Evento peggiore : L’uscita da parte del mio batterista dalla band!

 

Speranze e timori per il 2006:

 Spero di finire finalmente sta cazzo di scuola….

Timori ne dovrei avere troppi!!!

 

disco più atteso

 

Il prossimo degli Slipknot


concerto più atteso

 

 Il prossimo degli Slipknot

 

la meta da raggiungere (una cosa del tipo "vedere Lars Ulrich e Dave Mustaine che si baciano")

 La mia metà principale per ora è riformare la band e ricominciare a provare per magari un giorno essere qualcuno!

 

E quant'altro ancora potrebbe venirvi in mente...

 

Si fotta il 2005 e si fotta tutto questo secolo di sicuro nn è la mia epoca!




permalink | inviato da il 6/1/2006 alle 21:34 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (17) | Versione per la stampa


3 gennaio 2006


5 STRANE ABITUDINI ....


Regolamento: il primo giocatore di questo gioco inizia il suo messaggio con il titolo "cinque tue strane abitudini", e le persone che vengono invitate a scrivere un messaggio sul loro blog a proposito delle loro strane abitudini devono anche indicare chiaramente questo regolamento. Alla fine dovrete scegliere 5 nuove persone da indicare e linkare il loro blog o web journal. non dimenticate di lasciare un commento nel loro blog o journal che dice "sei stato scelto" (se accettano commenti) e ditegli di leggere il vostro!


Sono stato scelto nn è colpa mia se vedete scritta sta cavolata sul blog (hihihiahahahhuhuhuh) cmq ecco le mie 5 abitudini:

1)Ho la brutta abitudine di toccarmi sempre i capelli quando sono im presenza di qualcuno che nn conosco....
2) Ho l'abitudine di rimanere a pensare anche per più di un ora nel letto prima di addormentarmi,oramai è una consuetudine!!!
3) ho l'abitudine di accendermi sempre una sigaretta appena salgo in auto...
4) Ho l'abitudine di considerare amiche subito le persone, purtroppo questa è una pessima abitudine perchè ci si rimane spesso fregati...
5) Ho l'abitudune più psicotica di dare il buongiorno alla mia Warlock, la mattina appena mi sveglio, dato che la considera una della famiglia ormai!!!! ahahahhaah


Cunctator
out of mind
fairy world
Fabrixio
Face off




permalink | inviato da il 3/1/2006 alle 15:53 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


29 dicembre 2005


Le cronache di Narnia
Una delusione.
Ai miei occhi una costosa baracconata, tutto quello che c'è di discreto purtroppo è nel trailer.
Ammetto di non aver avuto il tempo di leggere i testi originali, ma imho i limiti di Narnia non risiedono principalmente nella trama (già instabile).

Il film ha un casting approssimativo, quattro pessimi interpreti "usati" male (oserei dire antipatici), più una strega bianca ossessionata dal produrre espressioni truci e mosse quasi comiche che le tolgono quel poco di credibilità che ha. Da oscar della tristezza quasi tutti i personaggi secondari del film, eserciti inclusi, salvabili castoro e moglie.

Narnia è la dimostrazione che il successo di gente come Jackson non è dovuto solo a 3 cazzate fatte col Maya, ma ad un insieme armonico. Non bastano 4 paesaggi con le carrellate, le battaglie coi pupazzi strani e un paio di battute messe a caso. La computer grafica, fra l'altro, subisce balzi altalenanti producendo dal molto valido (Aslan in leone) all'agghiacciante (animazione delle renne, tutte le scene di corsa di chiunque), e fra l'altro è nascosta biecamente in certi frangenti mascherata con cambi di camera, tagli, ecc). Tutti questi escamotages potrebbero far pensare a produzioni con budget mediobassi, non a Narnia.

Da sottolineare, ancora una volta, il comportamento idiota di certi PAGLIACCI che affidano il doppiaggio al primo pescato nel mazzo. Omar Sharif contro Liam Neeson. E si perchè Aslan, il mastodontico e regale leone che vedete nel trailer, figura paterna e simbolo del film, in Italia sembra un incrocio tra Josè Altafini e Costanzo mentre mangia. Molte ambientazioni sono veramente fatte male. Il ghiaccio che si scioglie, la corsa sul fiume ghiacciato, quella gola dove prosegue la lotta (e dire che se c'è una ritirata, non si dovrebbe ricominciare a combattere).
Altre ed eventuali:
- tutto il resto del film sembra un "Signore degli anelli" in versione zoo
- lo zoo
- il combattimento fra Peter e la strega sembra il circo
- Babbo Natale
- buchi di sceneggiatura insostenibili
- l'idiozia dei personaggi trasformati in pietre, citazione di "Ritorno ad Oz"
- i costumi ridicoli
- la differenza di tempo fra la realtà e la fantasia
- Tilda Swinton sembra un fotomontaggio di Constantine
- recitato da schifo
- la ridicola resurrezione del leone (la strega non aveva letto delle clausole scritte evidentemente troppo in piccolo

Non aggiungo altro.

La mia strategia
Ecco infine come andava gestita la battaglia. Iniziano gli animali cattivi (e quindi brutti) con una carica, e per prima cosa il mio fidato chierico di 18° lancia Terremoto, uccidendone all'istante 1/4. Poi le mie aquile lanciano non sassi ma taniche di catrame e petrolio mirate tutte sulla strega, che trascinata da 2 agilissimi orsi polari (con la lingua di fuori per il gran caldo estivo) se ne becca almeno un paio. Gli arceri con le frecce infuocate e l'avvelenamento da solfuri fanno il resto.
A questo punto ordino la ritirata, ma non nella stretta gola dove verrei intrappolato inesorabilmente, bensì in cima alla collina su cui sta la retroguardia del mio esercito. Se i minotauri mi inseguono, vuol dire che si sono fatti in tutto 400 metri di corsa + diciamo 50 in salita a 45°, il tutto in armatura pesante. Quelli che arrivano in cima senza risentire di acidosi respiratoria o arresto cardio-circolatorio si conteranno sulla punta delle dita, e quindi verranno facilmente abbattuti.
2 Ore + tardi, arriva il leone e ci trova a fare un barbecue di bistecche di manzo e salsicce di cinghiale.






permalink | inviato da il 29/12/2005 alle 18:55 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (14) | Versione per la stampa


23 dicembre 2005


Udite,udite da ieri 22 Dicembre 2005 Sangiusto metal ha un suo vero e proprio sito, finalmente siamo una metal webzine a tutti gli effetti!!!! e sono veramente felice di questo!!! La crescita e lo sviluppo di questo blog fino ad un sito è dovuta alla passione di molte persone che mi hanno sostenuto e mi sostengono! Il sito è ancora un neonato ed ha bisogno di crescere e svilupparsi ma credo che presto sarà veramente un punto di riferimento per i metallari delle marche e spero anche di più!!!!


WWW.SGMETAL.IT

Comunque volevo rassicurare tutti che questo blog nn chiuderà assolutamente anzi sarà il diretto compagno del sito e vivranno gomito a gomito!




permalink | inviato da il 23/12/2005 alle 16:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (13) | Versione per la stampa


20 dicembre 2005


Domenica 18 Dicembre,come oramai di consueto al Neon ballroom di Civitanova Marche si è svolta un'altra sessione del Mortal Kombat, il torneo per le band emergenti!!!
Domenica si sono alternate sul palco quattro band:  Porfiriah, Georgie Suicide, Bloody Slave, e Cruor.
Tra le band partecipanti ce ne era una di Monte san giusto e cioè i Bloody Slave, i quali sono stati la band che ha superato il turno!!!!
Questo è motivo di orgoglio per i musicisti di Sangiusto(visto che siamo 4 gatti), ora dopo il succeso dei Bloody Slave al Mortal Kombat, si attende anche quello degli Out Of Mind all'emergenza Festival l'otto di gennaio!!!!
Finalmente anni di prove di questi ragazzi per riscattarsi dalla monotonia del paese sembra stiano dando i loro frutti, e spero che continuino così per la loro soddisfazione e per l'orgoglio che un paese così piccolo sforni band così capaci!!!



Bloody Slave on stage




permalink | inviato da il 20/12/2005 alle 10:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (34) | Versione per la stampa


13 dicembre 2005




Oggi 13 Dicembre è la giornata di una triste ricorrenza, cioè la morte di Chuck Shuldiner.
Front-man dei Death, grande chitarrista-cantante e sopratutto grande uomo, che per la crudeltà della vita se ne è andato prematuramente il 13 Dicembre del 2001.
Non voglio fare il solito memorial scontato e vuoto...voglio ricordare quest'uomo come un eroe della musica metal, l'inventore di un genere che ha sconvolto il genere estremo e che ha stravolto la mia vita...
L'unica cosa che sento di dire all'anima di Chuck è: GRAZIE. E penso di dirlo a nome ti tutti i metallers del mondo, nn credo che ci sia una persona che nn lo farebbe,che nn lo ringrazierebbe di cuore.
Un eroe del nostro tempo se ne andò ma ne è rimasta l'influenza ed il suo pensiero vivrà in noi per sempre....
"Keep the Metal Faith alive!"- Chuck Shuldiner







See you soon Chuck

Traduzione di : Trapped in a corner
Desidero guardarti annegare nelle tue bugie
La fine della tua mascherata è una questione di tempo
Intrecciando bugie, dominazione, controllo
Che alimentano la sua natura contorta

E' triste vedere i sogni morire
Un consiglio, la pazienza del destino sta diminuendo
Falsifica la tua mente e la tua apparenza
Non riuscirai a raggiungere i sogni che hai distrutto

Un giorno troverai te stesso intrappolato in un angolo
Ti prometto che non dimenticherai queste quattro parole, amico mio

Sono uno dei tanti che vede attraverso le tue bugie
Nasconderti non ti farà bene, molti cercano vendetta

E' triste vedere i sogni morire
Un consiglio, la pazienza del destino sta diminuendo
Falsifica la tua mente e la tua apparenza
Non riuscirai a raggiungere i sogni che hai distrutto




permalink | inviato da il 13/12/2005 alle 15:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (7) | Versione per la stampa


12 dicembre 2005


L'obscure night si è dimostrata una notte veramente distruttiva che ha visto l'esibizione dei generi più estremi della musica il punk ed il metal!!!
La serata è stata aperta da una giovane band tributo ai Maiden band dove milita alla voce anche il singer di Scala Mercalli ed Ibridoma Barolacci Kristian. Li seguono poi, sul palco, gli Out of mind che si sono dimostrati più maturi musicalmente rispetto alle precedenti uscite dimostrando una certa sicurezza nel proporre i loro pezzi!!! Per terzi è stato il turno degli Abiura H.C. una band very very hardcore che mi sono piaciuti un casino, risvegliando per qualche istante la mia vecchia passione per il punk, bravi anche se un pò troppo "casinari" ma alla fine il punk vero è questo!!!!
E' stato il turno dei Kaos Engine vera rivelazione della serata in quanto alla prima uscita live si sono dimostrati veramente esplosivi e coinvolgenti, complimentoni a tutti!!!!
Poi purtroppo per cause di forza maggiore sono dovuto andare via e sono solamente riuscito a vedere un pezzo degli Ibridoma, ai quali poi da head liners(hihihi) si sono esibiti gli storici Scala Mercalli, che anche se nn ho potuto ascoltare, sono sicuro che hanno dato il massimo e che hanno eseguito un ottima performance!!!
Comunque questo compleanno del mastro Petrì si è dimostrato veramente un evento degno di nota che sperò continui ancora per molti altri compleanni!!!!



Questo è l'inferno del pogo sotto il palco!!!!!ahahaahahahah!!!!




permalink | inviato da il 12/12/2005 alle 18:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (5) | Versione per la stampa
sfoglia     febbraio       
 
 




blog letto 1 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
MUSICISTI
vampiri
guest-metal-book
MetaLForuM
Concerti!
Foto Concerti e Bands
Links

VAI A VEDERE


 





Ecco il nuovo fantastico

     forum di sgmetal!


background from

Solo 1 utente online!
 



Questo è il blog di una mia carissima amica

THE BLOG

il blog del fratello di Dusk!


Blog affiliato alla lega metallica!

X problemi tecnici si sono
cancellati i links provvederò
 a reinserirli al più presto!







                           

                                    
Ora state ascoltando lastdaysofhumanity
  
                                         


                                               

     
                        

CERCA